Classi di esercizi

Semplici esercizi per ridurre le conseguenze dello stress, integrare le emozioni e vivere l’unità di corpo e mente. Le classi di esercizi hanno finalità preventiva per migliorare il proprio benessere psicofisico.

 

Di seguito una riflessione sulle classi di esercizi

Sentirsi…bene: il senso delle classi di esercizi di bioenergetica

1. sentire
Una classe di esercizi di bioenergetica è innanzitutto un momento da dedicare a se stessi e al proprio benessere. Un conduttore guida un gruppo di persone nell’esecuzione di alcuni esercizi volti a sciogliere e rilassare le tensioni muscolari e a approfondire il respiro. Oltre a questo, gli obiettivi degli esercizi che vengono proposti durante le classi, sono legati al favorire l’integrazione fra corpo e mente. In quest’ottica, si cerca di aumentare la propria sensibilità, di sviluppare quel senso di contatto con la realtà, quell’avere “i piedi per terra” che in bioenergetica è conosciuto con il nome di grounding. L’attenzione, piuttosto che sulla performance, è posta sulla propria reazione all’esercizio, sulle sensazioni che proviamo, sullo stare con quello che succede in noi e accogliere senza giudicare pensieri, sensazioni, immagini, emozioni. L’attenzione, dunque, è spostata dal fare al sentire.
2. sentirsi
Innanzitutto bisogna allenarsi a sentire se stessi, bisogna imparare ad ascoltare ciò che il nostro corpo e la nostra psiche hanno da dirci. In tal senso i movimenti che vengono proposti servono ad aumentare la propria percezione di sé approfondendo la respirazione, rilassando le tensioni accumulate che limitano la possibilità di muoversi e quindi di sentire. Spesso queste tensioni bloccano anche la possibilità di sentire e comprendere (e quindi anche di esprimere) alcune emozioni e pensieri.
3. sentirsi bene
Queste emozioni bloccate sono un pezzo di vita, di vitalità di cui siamo stati privati. Credo che valga la pena riappropriarsene, per quanto talvolta possa essere faticoso. Alexander Lowen, il padre dell’analisi bioenergetica, ha scritto, in un articolo significativamente intitolato Respiro, movimento e sentire: le basi dell’analisi bioenergetica, che “essere totalmente vitali significa respirare profondamente, muoversi liberamente e sentire pienamente”.
Questo è il senso delle classi di esercizi di bioenergetica.
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...